“TORNADO” Raffreddamento rapido e maturazione banane in depressione
Il Nuovo “TORNADO” Raffreddamento rapido e maturazione banane in depressione
La nostra azienda ha recentemente lanciato sul mercato una nuovissima tecnologia per il raffreddamento rapido dei prodotti ortofrutticoli basata sul ricircolo forzato dell’aria con il sistema a depressione.
Il nuovo sistema brevettato TORNADO Mobile Forced-air Cooling è il risultato di studi e ricerche condotti da uno staff di tecnici qualificati con esperienza ultradecennale nel settore.

Il TORNADO Mobile Forced-air Cooling assicura il monitoraggio della temperatura effettiva del prodotto per mezzo di due sonde inserite direttamente alla polpa dei prodotti e gestite da due termoregolatori elettronici.

Il TORNADO Mobile Forced-air Cooling abbatte la temperatura del prodotto allineandolo a quella della cella in tempi drasticamente ridotti (meno di 1/3 del tempo) rispetto a quelli necessari per le normali celle frigorifere. Il sistema sfrutta sostanzialmente il freddo della cella tradizionale e ne ottimizza gli effetti accelerando la circolazione dell’aria.

Ecco le caratteristiche tecniche:

L’apparecchiatura è dotata di un QUADRO COMANDI REMOTO con il quale è possibile regolare e monitorare le temperature. Il “TORNADO” è dotato di protezioni termiche sui ventilatori, protezione generale magnetotermica, circuito di protezione.

I connettori di collegamento ai moduli TORNADO sono a scatto rapido, precablati.

  • Nr. 2 ventilatori assiali da 1.200 W 400V 50HZ cad., 2,36A, 1340 rpm, 200Ps (Pa), 22.000 m3/h

  • Monitoraggio delle temperature: nr. 2 sonde PT 100 con punta a coltello estensibili di mt. 2,5 per il monitoraggio della temperatura delle polpa

  • Struttura macchina: Totalmente in lamiera d’acciaio preverniciata

  • Tenda tunnel: Tenda (standard 15 mt.) in PVC motorizzata e con telecomando

TORNADO E PRE-RAFFREDDAMENTO:
La macchina viene collocata al centro di una parete della cella frigorifera, ove possibile sotto l’evaporatore; le pedane vengono disposte lateralmente alla macchina, su due file parallele distanziate di circa 50 cm in modo da formare un corridoio che parte dalla macchina e termina in corrispondenza delle ultime coppie di pallets caricate. La macchina è dotata di una tenda elettrica avvolgibile di pallets caricate. La macchina è dotata di una tenda elettrica avvolgibile telecomandata, che viene distesa sopra i pallets lungo il corridoio sopra descritto ed r- a chiudere l’estremità opposta alla macchina così da ottenere un tunnel. L’azionamento degli elettroventilatori in aspirazione, obbliga l’aria a confluire dentro il tunnel attraverso il prodotto, essendo ogni altra via d’accesso dell’aria ostruita dalla tenda. Questo effetto “vento” continuato sul prodotto provoca una perdita progressiva di calore che ne determina un progressivo e accelerato raffreddamento.

TORNADO E MATURAZIONE CONTROLLATA DELLE BANANE:
La banana è un frutto di importazione proveniente da paesi tropicali spesso molto distanti dai mercati di destinazione. Normalmente le banane arrivano verdi e necessitano di trattamenti di maturazione complementare con etilene allo scopo di stimolare la maturazione ed a portarla ad uno stadio idoneo alla commercializzazione.
I trattamenti di maturazione accelerata di tipo tradizionale, richiedono costose e poco efficienti manipolazioni del prodotto all’interno della cella (sbancalamento dei pallets, disposizione dei cartoni a scacchiera, cambi di posto) per tentare di ottenere una parvenza di uniformità di colorazione, che poco ha a che fare con gli standard qualitativi che il mercato oggi richiede.

L’introduzione delle celle a depressione è risolutiva sotto il profilo qualitativo in quanto assicura la massima uniformità di colore con il minimo impiego di manodopera, visto che non occorre alcuna manipolazione del prodotto. Comporta comunque importanti investimenti nell’infrastruttura e la definitiva specializzazione della cella alla maturazione delle banane.
La macchina viene collocata al centro di una parete della cella frigorifera, ove possibile sotto l’evaporatore; le pedane vengono disposte lateralmente alla macchina, su due file parallele distanziate di circa 50 cm in modo da formare un corridoio che parte dalla macchina e termina in corrispondenza delle ultime coppie di pallets caricate. La macchina è dotata di una tenda elettrica avvolgibile telecomandata, che viene distesa sopra i pallets lungo il corridoio sopra descritto ed a chiudere l’estremità opposta alla macchina così da ottenere un tunnel. L’azionamento degli elettroventilatori in aspirazione, obbliga l’aria a confluire dentro il tunnel attraverso il prodotto, essendo ogni altra via d’accesso dell’aria ostruita dalla tenda. Il passaggio regolare dell’aria e dell’etilene su tutto il prodotto ne favoriscono una maturazione ottimale, con temperatura (max 1 grado di differenza) e colorazione uniforme.

Il TORNADO Come Funziona

FUNZIONAMENTO: La macchina viene collocata al centro di una parete della cella frigorifera, ove possibile sotto l’evaporatore; le pedane vengono disposte lateralmente alla macchina, su due file parallele distanziate di circa 50 cm in modo da formare un corridoio che parte dalla macchina e termina in corrispondenza delle ultime coppie di pallets caricate. La macchina è dotata di una tenda elettrica avvolgibile telecomandata, che viene distesa sopra i pallets lungo il corridoio sopra descritto ed a chiudere l’estremità opposta alla macchina così da ottenere un tunnel. RAFFREDDAMENTO: L’azionamento degli elettroventilatori in aspirazione, obbliga l’aria a confluire dentro il tunnel attraverso il prodotto, essendo ogni altra via d’accesso dell’aria ostruita dalla tenda. Questo effetto “vento” continuato sul prodotto provoca una perdita progressiva di calore che ne determina un progressivo e accelerato raffreddamento. MATURAZIONE: L’azionamento degli elettroventilatori in aspirazione, obbliga l’aria a confluire dentro il tunnel attraverso il prodotto, essendo ogni altra via d’accesso dell’aria ostruita dalla tenda. Il passaggio regolare dell’aria e dell’ETILENE su tutto il prodotto ne favoriscono una maturazione ottimale ed uniforme.

© Copyright - BRANCATO SRL ZONA IND.LE ART. ASI CAPANNONE N. 40 D1 FRAZ. LARDERIA 98129 MESSINA Cap. Soc. € 45.000,00 I.V. C. F. e P. IVA 01589850831 | powered by MIND srls